Arezzo e i rifugiati: “il modello di accoglienza diffusa funziona”

"La Toscana è stata la prima Regione a sostenere un modello di accoglienza diffusa. E Arezzo rappresenta una coerente applicazione di questa scelta". Mario Morcone, Capo del Dipartimento per l’immigrazione del Ministero dell’Interno: "siamo chiamati ad affrontare una situazione internazionale di una gravità tale che mai si era verificata dalla fine della seconda guerra mondiale. E i punti di crisi non sono solo Siria e Libia. Inoltre non manca chi soffia sul fuoco alimentato per bruciare un'idea di Europa più unita e più aperta. Oggi sono invece necessari sensibilità, generosità e coraggio politico".

Continua