side-area-logo
Una cooperativa al femminile

I numeri di Koinè sono scritti in rosa.

Il 92% dei soci sono donne.
Così come i due terzi del Consiglio d’amministrazione.
Percentuali che sono il frutto, in modo particolare, della tipologia dei servizi e della storia di Koinè. Ma sono largamente superiori a quelli della media nazionale della cooperazione sociale: 92% contro 75% e 66% contro 50%.

Ad ulteriore conferma, ecco la percentuale di donne tra i coordinatori dei servizi: 95%. All’interno di Koinè si concretizzano connessioni naturali. La prima è tra i valori della cooperazione e quelli di genere: entrambi hanno la persona al centro delle scelte.

La seconda è tra la responsabilità sociale della cooperativa e un’organizzazione aziendale che favorisce la conciliazione tra tempi di lavoro e di vita nonché la piena valorizzazione delle capacità individuali.

In sincronia i valori della cooperazione e della politica di genere.